Il salmone all'arancia e mandorle per un secondo sfizioso

Un secondo a base di salmone a prova di chef: ecco come trasformarlo in una pietanza gourmet con l'arancia e le mandorle

Il salmone all'arancia e mandorle per un secondo sfizioso

In cucina non ci vuole poi molto per trasformare il solito trancio di salmone in un secondo gourmet. Abbinandolo, come in questo caso, ad un paio di ingredienti piuttosto comuni ma capaci di regalare una pietanza davvero sfiziosa, otterrete il secondo perfetto da portare in tavola sia per una semplice cena in famiglia che per le occasioni particolari, come un pranzetto romantico. Ecco come si prepara il salmone all'arancia e mandorle con la ricetta semplicissima.

Ingredienti

4 tranci di salmone fresco
100 gr di mandorle pelate e a lamelle
1 arancia grande
olio extra vergine di oliva qb
sale e pepe
aneto qb

Preparazione

Versare in un tegame dell'olio ed una volta caldo adagiare i tranci di salmone già puliti. Iniziare a fare cuocere e dopo circa 5 minuti bagnare il pesce con il succo dell'arancia appena spremuta e filtrato. Unire anche le mandorle ed abbassare la fiamma, quindi proseguire la cottura ancora per qualche minuto in modo che il pesce si insaporisca bene. Regolare di sale e pepe, unire qualche foglia di aneto e spegnere la fiamma. Fare riposare 5 minuti e servire.

  • shares
  • Mail