Cucinare le melanzane fritte con la pastella

9 Agosto 2012

Le melanzane possono essere preparate in moltissimi modi: stufate, in forno, grigliate, farcite, fritte, impanate… Uno dei modi classici è quello di cucinare le melanzane fritte con la pastella o, come si dice in alcune zone d’Italia, indorate e fritte.

Per 4 persone questi sono gli ingredienti: 2 melanzane, 2 uova, 1 spicchio d’aglio, acqua frizzante, farina, pecorino, prezzemolo, olio extravergine di oliva, sale.

Cucinare le melanzane fritte con la pastella

Tagliate le melanzane nel senso della lunghezza, salatele e mettetele in un colino per circa un’ora in modo che perdano l’acqua di vegetazione amara.

Nel frattempo preparate la pastella con le uova, la farina, l’acqua fredda, un paio di cucchiai di pecorino grattugiato, l’aglio schiacciato, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale.

Prendete le melanzane, sciacquatele e aciugatele per bene tamponanondale con uno strofinaccio, quindi immergetele nella pastella e friggetele in padella con abbondante olio extravergine di oliva poche alla volta. Appena saranno dorate, scolatele con una schiumarola e mettetele ad asciugare su carta assorbente da cucina. Regolate di sale e servite

Calde sono squisite, ma anche fredde sono molto buone.

Foto | YoAmesRobotSkirts

I Video di Gustoblog: Come sfilettare il pesce