Come fare la bagna per la torta mimosa per la Festa delle Donne

bagna per la torta mimosa

La ricetta tipica della Festa della donna è senza dubbio la torta mimosa, un dolce buono e abbastanza semplice che si può preparare in casa senza troppe difficoltà. Il segreto di una buona torta è avere una base morbida, una crema abbondante ed una decorazione carina e appetitosa che invogli all’assaggio. Vediamo insieme come preparare la bagna per la torta mimosa, un passaggio essenziale per avere un dolce buono come quelli che si acquistano in pasticceria.

Ingredienti


    100 ml di acqua
    50 gr di zucchero
    50 ml di liquore

Preparazione

Prendete un pentolino e mettete l’acqua e lo zucchero, mescolate bene e poi accendete il fuoco, portate a ebollizione e fate sobollire per circa 10 minuti. Fate raffreddare lo sciroppo e poi aggiungete il liquore. Per la torta Mimosa io vi consiglio di usare un liquore fresco ma non eccessivamente carico, ad esempio il limoncello oppure il Cointreau.

Se volete fare una bagna meno dolce, ma non in linea con le ferree regole della pasticceria, potete usare il liquore diluito con l’acqua oppure, se la torta è anche per i bambini, del succo di frutta diluito con acqua o latte. Anche nel caso del succo di frutta prendetene uno dal sapore neutro, ad esempio pera o ananas e diluitelo al 50%, cioè 1 parte di succo ed 1 di acqua.

La bagna va messa su tutti i dischi della vostra torta, inzuppateli bene, ma senza esagerare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail