Ecco la pasta con fave e gamberi di Benedetta Parodi

Un primo imperdibile perfetto da realizzare in questo periodo dell'anno: portate in tavola la pasta con fave e gamberi di Benedetta Parodi

Ecco la pasta con fave e gamberi di Benedetta Parodi

Pronti per la ricetta di un primo imperdibile da realizzare con i prodotti di stagione? La pasta con fave e gamberi è una pietanza semplice ma raffinata, capace di prendere per la gola anche i palati più esigenti. Si presta ad essere inserita in qualsiasi menù, anche quelli formali, ed una volta nel piatto è pronta a inebriare con il suo profumo accattivante. La ricetta è di Benedetta Parodi. Oltre che i gamberi potrete utilizzare le mazzancolle, proprio come da procedimento originale.

Ingredienti

1 cipollotto
olio extra vergine di oliva
1 carota
1 costa di sedano
250 gr di fave fresche sgusciate
16 mazzancolle o gamberi
timo qb
sale e pepe
vino bianco qb
250 gr di pasta corta

Procedimento

Affettare finemente il cipollotto (tenendo da parte i gambi) ed effettuare la stessa operazione sia con il sedano che con la carota. Farli soffriggere in una padella con poco olio. Nel frattempo fare lessare le fave in acqua bollente insieme ai gambi del cipollotto. Mettera a lessare anche la pasta in una pentola a parte con dell'acqua bollente. Unire nella prima padella, quella con il soffritto, le mazzancolle o i gamberi e regolare di sale e pepe, quindi aggiungere anche il timo ed il vino bianco e farlo sfumare. Aggiungere per ultime una parte delle fave e fare cuocere ancora per qualche minuto. Nel frattempo frullare quelle rimaste con poco liquido di cottura e tenere da parte. Aggiungere la pasta in padella, fare saltare ed unire la purea. Fare mantecare e servire subito.

  • shares
  • Mail