Fave e carciofi per il contorno: la ricetta facile

Una pietanza che può essere considerata molto più che un semplice contorno: ecco come si preparano le fave e carciofi con la ricetta romana


Le fave e i carciofi alla romana sono un piatto buonissimo e saporito che potete servire come secondo piatto oppure come contorno, potete accompagnarlo con del pane casareccio ma anche con dei crostini di pane. Potete accompagnare fave e carciofi alla romana con pisellini freschi, salumi e formaggi vari e un immancabile bicchiere di buon vino.

Ingredienti


    250 gr di fave fresche
    350 gr di piselli
    4 carciofi
    olio extravergine di oliva
    2 spicchi di aglio
    prezzemolo fresco
    sale
    pepe
    succo di limone

Preparazione


Pulite i carciofi

, togliete le foglie esterne e ricavate i cuori, togliete la barba interna e poi tagliateli a spicchi. Man mano mettete i carciofi in acqua acidulata con il succo di limone per non farli annerire.

Prendete una teglia e mettete l’olio e l’aglio, fate rosolare e poi unite i carciofi, i piselli e le fave, unite sale e pepe, coprite con l’acqua e cuocete a fuoco medio per circa mezz’oretta. Aggiustate di sale e unite il prezzemolo tritato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail