Ecco la crema catalana al pistacchio con la ricetta da non perdere

Una variante imperdibile di uno dei dessert al cucchiaio più amati: provate la crema catalana al pistacchio

Ecco la crema catalana al pistacchio con la ricetta da non perdere

Tra tutti i dolci al cucchiaio la crema catalana è probabilmente uno dei più amati. Merito, sicuramente, della crosticina croccante in superficie ottenuta grazie alla caramellizzazione dello zucchero di canna: infrangerla con il cucchiaino rappresenta un piacere ineguagliabile. Oggi ve ne propongo una versione imperdibile, al pistacchio, dedicata agli amanti delle rivisitazioni goduriose.

Preparare la crema catalana al pistacchio è molto semplice e, così come avviene per quella classica, non dovrete fare altro che preparare dapprima la base, farla raffreddare completamente quindi, dopo un paio di ore di riposo in frigo, farne caramellare la superficie sotto il grill (a meno che non abbiate a disposizione l'apposito cannello). Un consiglio: nel caso in cui vi ritroviate in casa la pasta di pistacchi sostituitela a quelli tritati.

Ingredienti



4 tuorli
250 ml di panna
250 ml di latte
180 gr di pistacchi tritati
75 gr di zucchero
zucchero di canna qb

Preparazione

Fare scaldare panna e latte in un tegame su fiamma bassa. In una ciotola lavorare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e chiaro. Unire la farina di pistacchi e mescolare ancora, quindi unire il composto di latte e panna versandolo a filo e continuando a mescolare. Fare addensare su fiamma bassa e trasferire nelle apposite cocottine. Una volta completamente fredde porre in frigo per due ore, quindi spolverare con dello zucchero di canna e fare caramellare sotto il grill per circa 4-5 minuti.

  • shares
  • Mail