Il tiramisù alla ricotta di Cotto e Mangiato

La ricetta di una variante del classico tiramisù: provatelo alla ricotta per un risultato più leggero ma altrettanto goloso

Il tiramisù alla ricotta di Cotto e Mangiato

Tra le tante varianti del tiramisù (uno dei miei dolci preferiti in assoluto) c'è quello alla ricotta. Dessert al cucchiaio perfetto per concludere alla grande ogni tipo di pranzo o cena, risulta sicuramente molto più leggero rispetto al classico con il mascarpone. La ricetta che ho seguito è quella proveniente da Cotto e Mangiato, per un successo garantito. Se ne consiglia una preparazione anticipata: il giorno successivo, ve lo assicuro, è ancora più buono.

Ingredienti

pan di spagna secco qb
caffè amaro qb
aroma di rum
500 gr di ricotta
1 tuorlo
1 limone
80 gr di gocce di cioccolato
3-4 cucchiai di zucchero
cacao amaro in polvere qb

Procedimento

Posizionare sul fondo di una pirofila di vetro uno strato di fette di pan di spagna tagliate allo stesso spessore. Dopo avere preparato il caffè aromatizzarlo, da tiepido, con mezza fialetta di aroma al rum o con del rum a disposizione in casa. Adesso irrorare il pan di spagna con il caffè con l'aiuto di un cucchiaio, poco per volta.

Preparare la crema: mescolare in una ciotola la ricotta con il tuorlo, la scorza grattugiata di un limone, le gocce di cioccolato e lo zucchero. Ottenuto un composto omogeneo versare metà della crema sul pan di spagna e coprire con un altro strato di pan di spagna imbevuto. Ripetere l'operazione con la crema, il pan di spagna ed il caffè. Spolverare la superficie con il cacao amaro in polvere e porre in frigo per almeno 3 ore.

  • shares
  • Mail