La torta della nonna con la ricetta di Anna Moroni

Un classico della nostra pasticceria: provate la versione di Anna Moroni della torta della nonna

torta della nonna ricetta Anna Moroni

La torta della nonna rappresenta un classico della nostra pasticceria. Alzi la mano chi non l'abbia preparata o assaggiata almeno una volta. Costituita da un guscio di pasta frolla (arricchita in questa versione con la farina di mandorle) ed una farcia a base di crema pasticcera, il suo tratto distintivo è rappresentato dai pinoli tostati sparsi in superficie. Resta uno dei dolci della domenica per eccellenza e la ricetta che vi propongo oggi è quella di Anna Moroni. Buon lavoro!

Ingredienti

Per la base:
360 gr di burro
200 gr di zucchero a velo
100 gr di tuorli
scorza di 1 limone
1/2 bacca di vaniglia
400 gr di farina 0
100 gr di farina di mandorle

Per la crema
400 gr di latte
160 gr di zucchero
40 gr di amido di mais
40 gr di farina 0
4 tuorli
1 bacca di vaniglia
1 pizzico di sale

Per decorare:
zucchero a velo
100 gr di pinoli

Preparazione

Iniziare dalla pasta: lavorare in una ciotola il burro ammorbidito con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema omogenea. Adesso unire la farina 0 e quella di mandorle, quindi anche la scorza di limone grattugiata. Ottenuto un impasto sodo e compatto creare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e farla riposare in frigo per 30 minuti.

Passare alla crema: fare scaldare il latte con la vaniglia ed un pizzico di sale. Nel frattempo lavorare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro. Unire la farina e l'amido di mais setacciati e continuare a mescolare. Unire il latte, poco alla volta e continuando a mescolare facendo addensare su fiamma bassa.

Stendere l'impasto col mattarello su un piano infarinato. Foderare con la pasta uno stampo da crostata imburrato e cosparso di farina quindi coprire con della carta forno e porre sopra abbondanti fagioli secchi. Fare cuocere in forno caldo per 10 minuti a 180°C. Adesso riempire il guscio con la crema e proseguire la cottura a 180° C per 25 minuti. Una volta cotta coprire la torta con i pinoli tostati e dello zucchero a velo.

  • shares
  • Mail