Le polpette di patate e piselli con la ricetta vegan

Una ricetta vegan sana e sfiziosa che piace a tutti: ecco le polpette di patate e piselli

Le polpette di patate e piselli con la ricetta vegan

Sfiziose ma sane, le polpette di patate e piselli rappresentano la soluzione perfetta per una cena in famiglia. Adatte a vegetariani e vegani, risultano in realtà allettanti agli occhi di tutti. Si realizzano con ingredienti comuni ma che, sapientemente mixati, riescono a regalare un secondo piatto appagante.

Possono essere cotte sia al forno, per una pietanza più leggera, che fritte in padella con poco olio fino a completa doratura. Accompagnatele con un'insalata ricca e del pane ai cereali ed avrete portato in tavola tutto l'occorrente per una cena leggera.

Ingredienti

150 gr di piselli
150 gr di di patate lesse
50 gr di pangrattato
1/2 cipolla
1/2 panino bianco
latte di soia qb
sale e pepe
basilico fresco

Preparazione

Fare lessare i piselli in acqua bollente salata per 10 minuti. A parte fare lessare le patate tagliate a cubetti. Mettere il pane a bagno nel latte di soia per 10 minuti. Frullare i piselli con le patate, unire il panino strizzato e sbriciolato, la cipolla affettata sottilmente, il sale, il pepe, il basilico e mescolare bene. Adesso si dovrebbe ottenere un impasto omogeneo. Nel caso in cui risulti troppo morbido unire poco pangrattato, al contrario del latte di soia. Creare le polpette, passarle nel pangrattato e farle friggere in olio di semi o in forno irrorate con olio di oliva per circa 15 minuti a 180 °C.

  • shares
  • Mail