Il baccalà con peperoni cruschi: la ricetta del secondo di pesce

Dalla Basilicata il delizioso baccalà con i peperoni cruschi

Baccalà con peperoni cruschi

Detto anche baccalà all'Aviglianese, dal nome del paesino lucano di montagna in cui questa ghiottissima ricetta è nata, il baccalà con i peperoni cruschi è un piatto semplice ma poco conosciuto al di fuori della sua regione, con il quale quindi potrete facilmente stupire i vostri ospiti.

Ingredienti



    2 filetti di baccalà
    6 peperoni cruschi
    olio e sale q.b.

Preparazione


Disponete i filetti di baccalà in una pentola, copriteli con acqua senza salarli e cuoceteli a fuoco medio. Dal momento in cui l'acqua bolle calcolate circa 8 minuti girandoli una volta sola.

Nel frattempo pulite i peperoni con un panno appena inumidito e fateli saltare in padella con olio bollente per pochi secondi girandoli di continuo, quindi sistemateli su un piatto di portata.

Fate insaporire il pesce cotto nell'olio dei peperoni a fuoco spento per qualche minuto, adagiateli accanto nel piatto e servite subito.

Foto ǀ Rocco Lucia

  • shares
  • Mail