I biscotti al pistacchio con la ricetta vegan

La ricetta per preparare dei golosi biscotti al pistacchio privi di ingredienti di origine animale

Biscotti al pistacchio vegan

Adoro il pistacchio. Amo inserirlo praticamente in ogni preparazione me lo consenta. L'ultima in ordine cronologico è la ricetta di questi biscotti al pistacchio vegan. Facili, sani, leggeri e super golosi, si preparano molto facilmente e non richiedono chissà quali abilità. Non dovrete fare altro che raccogliere tutti gli ingredienti in una ciotola, lavorarli bene fino ad ottenere un composto compatto e creare delle palline da fare cuocere in forno.

Una volta cotti, conservate i biscotti all'interno di una scatola di latta: manterranno al meglio la loro fragranza. Per una versione più ricca unite delle gocce di cioccolato fondente.

Ingredienti

1 tazza di pistacchi
3 tazze di farina integrale
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1/2 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di sale
2/3 di tazza di olio di semi di girasole
2/3 di tazza di sciroppo d'acero
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione

Fare tostare i pistacchi sgusciati in una padella antiaderente. Adesso farli raffreddare quindi tagliarli grossolanamente. Setacciare insieme in una ciotola capiente la farina, il bicarbonato di sodio, la cannella ed il sale. A parte, invece, mescolare l'olio, lo sciroppo d'acero e la vaniglia. Riunire i due composti nella stessa ciotola e mescolare bene. Creare delle palline e porle sulla teglia del forno rivestita di carta forno, appiattirle leggermente e fare cuocere a 180 °C per circa 12-15 minuti.

Via | VeganChef

  • shares
  • Mail