La crostata alle fragole e mascarpone con la ricetta di Molto bene

Pronti per l'imperdibile ricetta della crostata alle fragole e mascarpone di Molto Bene? Leggete il procedimento e correte in cucina!

crostata-alle-fragole-e-mascarpone.jpg

Irresistibile tentazione per il palato, la crostata alle fragole e mascarpone rappresenta una ricetta imperdibile, specie in queto periodo dell'anno. Non aspettatevi la solita crostata, però: questa ha decisamente una marcia in più.

La versione tratta da Molto Bene prevede una base di pasta frolla alle nocciole, una crema fresca a vellutata di mascarpone e yogurt ed una copertura di fragole fresche: pura goduria, insomma. Seguite la ricetta alla lettera per ottenere il dessert ideale per la fine di pranzi e cene con amici e parenti. Ecco come si prepara.

Ingredienti

Per la frolla alle nocciole:
50 gr di nocciole
100 gr di zucchero
250 gr di farina
125 gr di burro
sale
2 tuorli
1 cucchiaio di latte

Per la crema:
250 gr di mascarpone
250 gr di yogurt greco
1 cucchiaio di miele

Per la decorazione:
2 cestini di fragole
zucchero qb
1 ciuffo di menta

Preparazione

Preparare la pasta frolla alle nocciole: riunirle nel frullatore insieme allo zucchero e frullarle bene. Unire la farina, il burro morbido a cubetti, un pizzico di sale e frullare ancora fino ad ottenere un composto omogeneo quindi unire, per ultimi, i tuorli ed il latte.

Ottenuto un impasto liscio stenderlo in una teglia avendo cura di coprire i bordi quindi bucherellare il fondo con una forchetta, coprire il tutto con un foglio di carta forno e spargere sopra dei fagioli secchi. Fare cuocere il guscio a 200°C per 15 minuti quindi abbassare la temperatura a 180°C e continuare per altri 10 senza i fagioli.

Preparare la decorazione tagliando le fragole a pezzetti ed amalgamandole con dello zucchero. Passare quindi alla crema di mascarpone: mescolare quest'ultimo con yogurt e miele ed unire qualche cucchiaio di succo di fragole. Farcire la base di pasta frolla con la crema e poi con le fragole. Decorare con della menta fresca e servire.

  • shares
  • Mail