La maionese di lupini con la ricetta vegan

La ricetta vegan per preparare in 5 minuti una sfiziosa maionese di lupini

La maionese di lupini con la ricetta vegan

Spesso sottovalutati, i lupini rappresentano una preziosa risorsa in cucina. Forse non tutti lo sanno, ma altro non sono che i semi di una pianta a fiori e, prima di poter essere consumati, devono essere sottoposti a numerosi lavaggi necessari per eliminare una sostanza acida in essi contenuta, che può risultare tossica per il nostro organismo. Ma tornando ai lupini, oggi scopriamo come utilizzarli in una ricetta vegan, un'alternativa sfiziosa alla classica maionese.

La maionese di lupini vegan è facile da realizzare, non prevede cottura e si prepara con pochi ingredienti con il procedimento che proviene da quì. Utilizzatela per accompagnare verdure, seitan, tofu o qualsivoglia altro alimento.

Ingredienti

175 gr di lupini sbucciati
1 bicchiere di olio di girasole
1/3 di bicchiere di latte di avena
succo spremuto di 1 limone
sale rosa qb
1 pizzico di paprika dolce

Preparazione

Versare nel bicchiere del frullatore i lupini ed aggiungere l'olio di girasole, il latte di avena, il succo del limone, il sale rosa e della paprika. Adesso iniziare a frullare fino ad ottenere un composto fluido e compatto. Raccoglierlo in un vasetto o altro contenitore di vetro e conservarlo in frigo fino al momento dell'utilizzo. La maionese di lupini si conserva per qualche giorno ed è ottima con le verdure.

Foto | Jason Terk

  • shares
  • Mail