Il cous cous con la ricetta di Benedetta Parodi

Il piatto ideale per le cene con amici: provate il cous cous di Benedetta Parodi, ricco e sfizioso come non mai

cous-cous-benedetta-parodi.jpg

Ho provato diverse ricette di cous cous negli anni ma non appena vista questa, che porta la firma di Benedetta Parodi, ho voluto subito provarla. Si tratta di una pietanza che punta sulla ricchezza degli ingredienti utilizzati e sul gusto unico il segreto del suo successo. Non perdete l'occasione per prepararla, magari in vista di una cena con amici.

Il cous cous con la ricetta di Benedetta Parodi è perfetto per tutte quelle occasioni in cui si abbiano parecchi invitati e non ci si voglia perdere nella realizzazione di troppe pietanze. Vi basterà porre una grande ciotola al centro della tavola dalla quale ogni commensale potrà attingere a piacere.

Ingredienti

1 melanzana
1 carota
200 gr di zucchine
300 gr di cuscus precotto
300 ml di acqua calda
sale
olio
200 gr di piselli
200 gr di fagiolini lessi
pepe
1 bustina di zafferano

Per la salsa
1 cipolla
olio qb
1 spicchio d’aglio
30 gr di uvetta
1 bicchiere di aceto di mele
1/2 cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaino di zenzero
1/2 cucchiaino di peperoncino
200 gr di zucca
150 gr di passata di pomodoro
70 gr di zucchero di canna
70 gr di zucchero semolato
1 bicchiere d’acqua

Procedimento

Fare rosolare in una padella capiente e con poco olio melanzana, carota e zucchine tagliate a dadini. Nel frattempo fare rinvenire il cous cous seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, in acqua calda con del sale ed un filo di olio. A parte preparare la salsa facendo rosolare la cipolla con dell'olio. Unire l'uvetta, lo spicchio di aglio, l'aceto, la cannella, lo zenzero e del peperoncino tritato secondo i gusti.

Tagliare la zucca a dadini ed unirla nella padella con la cipolla aggiungendo anche il pomodoro, entrambi i tipi di zucchero ed un bicchiere d'acqua. Fare cuocere il tutto, con il coperchio, per circa 50 minuti. Unire sia i piselli che i fagiolini lessi e tagliati a pezzetti alle verdure e regolare di sale e pepe. Adesso fare sciogliere lo zafferano in un bicchiere di acqua calda ed aggiungerlo alle verdure cotte.

Fare cuocere il sugo preparato nella seconda padella fino a quando si sarà ristretto leggermente. Unire il cous cous con le verdure, poco olio e la salsa ottenuta della quale terrete una parte in una ciotola cosicchè ognuno potrà servirsene a piacere.

  • shares
  • Mail