Il tiramisù alle pesche sciroppate con la ricetta della Prova del Cuoco

Ecco un dolce adatto all'estate: provate questa golosa variante del tiramisù alle pesche sciroppate seguendo la ricetta della Prova del Cuoco

Il tiramisù alle pesche sciroppate con la ricetta della Prova del Cuoco

Considerato il fatto che il tiramisù sia in assoluto uno dei miei dolci preferiti ho pensato di preparare anche la versione alle pesche sciroppate con la ricetta della Prova del cuoco, che avevo annotato già diverso tempo fa.

Si tratta di un dessert adatto all'estate che però, visto l'utilizzo delle pesche sciroppate, può essere realizzato in qualsiasi stagione. Il consiglio è, come al solito, quello di prepararlo con diverse ore di anticipo, meglio se il giorno precedente. Buon appetito!

Ingredienti

2 uova
3 cucchiai di zucchero
250 gr di mascarpone
250 gr di pesche sciroppate già sgocciolate
20 amaretti secchi
biscotti pavesini qb

Preparazione

Versare in una ciotola i tuorli ed in un'altra gli albumi. Montare gli albumi a neve ferma ed i tuorli con lo zucchero, quindi unire il mascarpone e gli albumi montati a neve. Bagnare i pavesini con il succo delle pesche sciroppate e creare un primo strato di biscotti sul fondo di una pirofila. Coprire con la crema, uno strato di pesche tagliate a fettine e gli amaretti sbriciolati, quindi e proseguire così con gli strati. Completare con uno strato di crema, poi uno di fette di pesche e infine di amaretti sbriciolati. Fare riposare in frigo per qualche ora e servire.

  • shares
  • Mail