La pasta con i pomodori secchi, la ricetta del primo estivo

Un suggerimento per la tavola dell’estate: la pasta ai pomodori secchi

Pasta con pomodori secchi

Non mi stanca mai, nella lunga stagione in cui ci troviamo a combattere contro il caldo, la pasta ai pomodori secchi, che potete reinventare in mille ricette e sperimentare in mille formati diversi. Oggi, però, vi propongo la mia ricetta di fiducia, quella di base, che prevede pasta lunga (meglio linguine o bavette ma al limite anche gli spaghetti) e il regno incontrastato del pomodoro.

Ingredienti



    350 g di linguine o bavette
    30 g di pomodori secchi
    1 cucchiaio di salsa di pomodoro
    1 spicchio d’aglio
    1 mazzetto di prezzemolo
    peperoncino, olio, sale e pepe q.b.

Preparazione


Tritate

finemente separatamente l’aglio, il prezzemolo e il peperoncino; riducete a pezzettini i pomodori secchi.

Lessate la pasta al dente e scolatela tenendo da parte qualche cucchiaiata dell’acqua di cottura, quindi mettetela in una padella con l’olio, erbe e spezie tritate, i pomodori secchi, la salsa fresca e l’acqua di cottura, quindi fate andare per ancora 5 minuti.

Quando tutta l’acqua si sarà asciugata suddividete la pasta nei piatti e buon appetito.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail