Ecco i panini con wurstel con la ricetta di Benedetta Parodi

10 Giugno 2016

Protagonisti indiscussi di ogni festa che si rispetti, i panini con wurstel rappresentano la soluzione ideale per mettere d’accordo grandi e bambini. Non sono altro che piccoli e soffici panini sfiziosi come pochi da gustare un morso dopo l’altro e possono essere proposti davvero in qualsiasi occasione, specie quelle che prevedano un buffet ricco.

La ricetta, di Benedetta Parodi, è semplice e non richiede particolari accorgimenti se non il rispetto dei tempi di lievitazione, che risulta essere fondamentale per l’ottima riuscita dei paninetti. Ecco come si preparano.

Ingredienti

1 cubetto di lievito di birra
300 ml di latte
1 cucchiaio di zucchero
500 gr di farina manitoba
sale qb
50 gr di burro
2 wurstel
1 uovo

Leggi anche: Il giro del mondo tra le ricette dei wurstel

Procedimento

Sbriciolare il lievito di birra quindi unirlo in un bicchiere al latte tiepido. In una ciotola mescolare la farina, lo zucchero, il sale, il burro fuso e freddo e mescolare, quindi unire anche il latte con il lievito ed impastare bene ed a lungo. Creare una palla e farla lievitare al caldo per circa 2 ore. Trascorso questo tempo suddividere l’impasto in porzioni tali da potere avvolgere i singoli wurstel. Sigillare bene e fare lievitare nuovamente disposti in maniera ordinata e ben distanziata sulla placca del forno rivestita di carta forno. Spennellare i panini con dell’uovo sbattuto e fare cuocere per 20 minuti a 200 gradi.

Foto | Via Pinterest

I Video di Gustoblog: Biscotti di Halloween