Le zucchine ripiene vegan al forno, la ricetta da provare

Come preparare le zucchine ripiene vegan al forno, un piatto saporito e sfizioso

zucchine ripiene vegan al forno

Seguire un’alimentazione vegana non significa mangiare piatti tristi e poco appetitosi, sono tanti i manicaretti che è possibile preparare senza utilizzare ingredienti di origine animale. Vediamo insieme come preparare le zucchine ripiene vegan al forno, un piatto buono e versatile che potete personalizzare in base ai vostri gusti.

Ingredienti


    4 zucchine tonde
    200 gr di riso bollito
    1 cipolla
    4 – 5 pomodorini secchi
    Pangrattato
    Basilico
    Menta
    5 olive nere
    Formaggio cremoso vegan

Preparazione


Lavate le zucchine

, spuntatele nella parte di sotto in modo che stiano in piedi, poi togliete una calotta in alto. Scavaste l’interno delle zucchine e tenetele da parte, mettete un po’ di sale all’interno, fate riposare a testa in giù per qualche minuto e poi cuocete zucchine e calotte nella vaporiera per circa 20 minuti.

Nel frattempo tritate la cipolla e la polpa delle zucchine e cuocetele in padella con olio extravergine di oliva e sale fino a quando saranno ben cotte. Nel frattempo ammorbidite i pomodorini in acqua calda per una decina di minuti.

Prendete un mixer e mettete dentro zucchine e cipolle, frullate e unite i pomodorini, le olive, basilico e menta. Trasferite questo composto in una ciotola e poi unite il riso, mescolate tutto e aggiustate di sale e pepe e se occorre mettete anche un po’ di pangrattato. Asciugate le zucchine, farcitele con il composto di riso e poi mettete sopra un po’ di formaggio vegan. Mettete le zucchine e le calotte in una pirofila unta di olio extravergine di oliva, cuocete in forno a 180°C per 40 minuti circa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail