Come preparare gli spaghetti di soia con gamberi e germogli di soia

Ecco come preparare in poche mosse gli spaghetti di soia con gamberi e germogli di soia perfetti per un pranzetto etnico

Come preparare gli spaghetti di soia con gamberi e germogli di soia

Gli spaghetti di soia con gamberi e germogli di soia rappresentano un primo piatto sfizioso e ricco di gusto proveniente dalla cucina orientale. Si tratta di una delle mie pietanze preferite in assoluto, e non perdo occasione per portarli in tavola.

Non richiedono troppi ingredienti e quelli previsti sono tutti di facile reperibilità, ad iniziare dagli spaghetti di soia. In quanto alle verdure, utilizzate pure quelle a disposizione in casa o, ancor meglio, quelle di stagione. Ecco come si preparano facilmente.

Ingredienti

320 gr di spaghetti di soia
2 carote
1 zucchina grande
150 gr di germogli di soia
brodo vegetale qb
salsa di soia qb
olio di semi qb
300 gr di gamberetti
zenzero qb

Preparazione

Versare in una padella un filo di olio ed unire i gamberi sgusciati e puliti bene. Fare cuocere per qualche minuto, fino a quando il liquido sprigionato si sarà asciugato. Spegnere la fiamma, condire con della salsa di soia e regolare di sale e pepe. Prelevare i gamberi e nella stessa padella fare saltare le carote e le zucchine tagliate a julienne ed i germogli di soia fino a quando risultano appena cotti, basteranno 5 minuti. Adesso unire i gamberi e gli spaghetti di soia e portare a cottura questi ultimi unendo, man mano, acqua o brodo vegetale. Spegnere la fiamma e gustare susbito dopo avere spolverato con dello zenzero grattugiato.

  • shares
  • Mail