Come fare l'anguria ubriaca, ecco la ricetta

Avete mai sentito parlare dell'anguria ubriaca? Ecco la ricetta per farla a casa.

Anguria ubriaca

L'anguria ubriaca è una ricetta facilissima per rendere ancora più ghiotto uno dei frutti estivi più amati da grandi e piccini: ovviamente i piccini non potranno assolutamente mangiarla, perché l'anguria ubriaca, come dice il nome stesso, contiene alcol. Potete scegliere se usare il vino rosso, la vodka o il gin: a voi la scelta, potete anche fare diverse prove e vedere qual è il vostro gusto preferito.

Mi raccomando, l'anguria ubriaca, come del resto l'anguria "sobria", va servita bella fresca, quindi tenetela a lungo nel frigorifero prima di portarla in tavola!

Ingredienti dell'anguria ubriaca


    anguria
    vino rosso

Preparazione dell'anguria ubriaca

Sciacquate con cura l'anguria sotto l'acqua corrente.

Prendete una siringa sterile e non usata e iniettate dentro all'anguria il vino rosso che più amate.

Mettete l'anguria in frigorifero a rinfrescarsi.

Tagliatela a spicchi e a fette: deve essere servita davvero molto fredda.

Gustatela insieme agli amici più cari.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail