Come fare il gelato al bacio: ecco la ricetta

Se volete provare a fare a casa il gelato al bacio, ecco la ricetta che fa al caso vostro.

Gelato bacio

Il gelato al bacio è di una bontà unica: lo potete preparare anche in casa se adorate prendere quel gusto quando frequentate la vostra gelateria preferite. Anche se non avete la gelatiera, niente paura, perché potete comunque preparare un ottimo gelato anche senza (lo sapete che si può usare anche la planetaria per fare il gelato?).

Ecco, allora, come si prepara il gelato al bacio:

Ingredienti del gelato al bacio


    100 grammi di cioccolato fondente
    100 grammi di nocciole tostate
    100 grammi di zucchero
    250 ml di latte
    250 ml di panna da montare
    1 pizzico di sale
    2 cucchiai di fecola di patate

Preparazione del gelato al bacio

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria.

In un pentolino mettete il cioccolato fuso, lo zucchero, il latte, un pizzico di sale, la fecola di patate: cuocete a fuoco dolce fino a sfiorare l'ebollizione, per addensare il composto.

Aggiungete le nocciole tritate grossolanamente e mescolate.

Fate raffreddare il composto e poi mettetelo in frigorifero per 10 minuti.

Montate la panna fredda da frigo, con le fruste altrettanto fredde.

Aggiungete la panna al composto di nocciole e cioccolato e mescolate dal basso verso l'alto.

Se avete la gelatiera, versate il composto nella ciotola e fatelo rassodare per 40 minuti.

Se non avete la gelatiera, mettete il composto in un contenitore chiuso con la pellicola in freezer per 4 ore: ogni ora, tiratelo fuori e rompete i cristalli di ghiaccio che si sono formati.

Lasciate qualche minuto fuori freezer prima di servirlo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail