Un premio per la cucina mediterranea

Se verso la fine di giugno vi trovate a passare da Vietri sul Mare (poco a nord di Salerno e affacciata sul Golfo omonimo), magari prima di imbarcarvi sul traghetto per Palermo, potete andare a curiosare alle finali della terza edizione del "Premio della Cucina Mediterranea".
Un riconoscimento pensato per scoprire i giovani talenti della gastronomia mediterranea rivolto agli allievi-chef degli istituti alberghieri che propongono piatti della tradizione mediterranea.

Saranno cinque le regioni che parteciperanno alla tenzone gastronomica: Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia a cui si affiancherà una nazione “atlantica” come ospite, il Portogallo.

Dalla penisola iberica è previsto l’arrivo di uno chef, selezionato dall'ambasciata, che presenterà una ricetta tipica portoghese utilizzando ingredienti della sua cucina molto simili a quelli utilizzati in Italia.

  • shares
  • Mail