Gli yakitori : la ricetta degli spiedini di pollo alla giapponese

yakitori

La cucina giapponese non è fatta solo di sushi e sashimi, ci sono tanti altri piatti deliziosi e molto semplici che andrebbero assaggiati e provati a casa come il pollo yakitori. Gli yakitori sono spiedini di pollo alla giapponese aromatizzati con salsa di soia, mirin, peperoncino, sesamo e sakè.

Ingredienti


    500 gr di filetto di pollo (petto o coscia)
    Peperoncino
    Semi di sesamo
    Salsa di soia
    Mirin
    Sake
    Lime
    Zucchero di canna
    olio di sesamo

Preparazione


Pulite il pollo e ricavate dei dadini di circa 2 x 2 centimetri, mettetelo in una ciotola e aggiungete la salsa di soia, qualche goccio di succo di lime e un po' di scorza grattugiata, fate marinate per circa mezz’ora.

Nel frattempo in una pentolina mettete una parte di sake, una parte di mirin, due e mezzo di salsa di soia e 5 cucchiaini di zucchero, mescolate tutto e poi sciogliete a fuoco dolce. Tritate il peperoncino e i semi di sesamo e mescolateli insieme in modo da formare una pasta.

Infilzate i pezzetti di pollo su uno spiedino, cospargeteli con peperoncino e sesamo, ungete una piastra o una padella con olio di sesamo e cuocete gli spiedini bagnandoli spesso con la salsa yakitori che avete preparato. Gli spiedini devono essere dorati e ben cotti.

Fonte | ricettepercucinare

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail