La crostata ai fichi e mandorle per la colazione di tutta la famiglia

La ricetta di un dolce pronto a stupire: ecco come si prepara la crostata ai fichi e mandorle in poche e semplici mosse

La crostata ai fichi e mandorle per la colazione di tutta la famiglia

Ogni qualvolta abbia la fortuna di vedere regalarmi dei fichi freschi, non perdo occasione per utilizzarli nella realizzazione di dolci allettanti, esattamente come questa crostata che, a mio parere, non potete assolutamente perdere.

La crostata ai fichi e mandorle rappresenta non solo una ricetta adatta alla colazione, ma anche una proposta insuperabile per il dessert di fine pasto. Vi basterà accompagnarla con una pallina di gelato o servirla insieme ad un cucchiaio di salsa inglese per portare in tavola un dolce raffinato adatto a concludere alla grande pranzi e cene con amici e non. Ecco la ricetta.

Ingredienti

1 disco di pasta frolla
80 gr di farina di mandorle
50 gr di zucchero
50 gr di burro morbido
20 gr di farina bianca
1 uovo
300 gr di fichi
cannella in polvere qb
succo e scorza di limone

Preparazione

Preparare il ripieno: versare in una ciotola la farinba di mandorle con lo zucchero poi il burro a cubetti, l'uovo la farina ed un pizzico di sale oltre che la scorza grattugiata del limone. Impastare bene fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi. Stendere la pasta e rivestire una teglia adatta al forno, precedentemente imburrata ed infarinata. Bucherellarla con una forchetta e versare sopra il composto appena preparato. Fare cuocere a 180 °C per circa 25 minuti quindi sfornare e completare con i fichi sbucciati e tagliati a spicchi disponendoli in maniera ordinata.

  • shares
  • Mail