I grissini al cioccolato con la ricetta di Sara Papa

Pronti per una creazione dolce ed originale? Ecco i grissini al cioccolato di Sara Papa con la ricetta da non perdere

I grissini al cioccolato con la ricetta di Sara Papa

Solitamente prediligo ricette semplici e pronte in pochi passaggi ma i dolci lievitati esercitano su di me un'attrazione talmente forte da spingermi a cimentarmi nonostante i 40 gradi all'ombra. Se poi si tratta dei grissini al cioccolato di Sara Papa, un nome, una garanzia, non buttarsi nell'impresa sarebbe un vero peccato.

La ricetta, che prevede una doppia lievitazione, richiede parecchio tempo: al primo assaggio, però, sarete completamente ripagati dell'attesa con una preparazione sicuramente diversa dal solito e pronta a stupire. Buon lavoro!

Ingredienti

550 gr di farina per dolci
50 gr di cacao amaro in polvere
150 gr di lievito madre
380 gr di acqua
80 gr di zucchero integrale di canna
85 gr di burro
20 gr di burro di cacao
2 gr di sale
100 gr di granella di nocciole

cioccolato bianco qb
granella di nocciole qb

Preparazione

Mescolare in una ciotola capiente la farina per dolci con il cacao amaro in polvere precedentemente setacciato. Aggiungere il lievito, lo zucchero di canna, il burro, l’acqua, il burro di cacao (fatto sciogliere a bagnomaria) e la granella di nocciole. Una volta miscelato bene il tutto aggiungere anche il sale e lavorare fino ad ottenere un impasto sodo, liscio e privo di grumi. Creare una palla e metterla a lievitare per almeno 1 ora e mezza o fino al raddoppio del volume.

Trasferire adesso l'impasto sul piano di lavoro e stenderlo fino a creare un rettangolo spesso 1 cm. Tagliarlo a striscioline della larghezza di 1 cm utilizzando l'apposita rotella. Rotolarle sul piano di lavoro con le mani creando dei rotolini e porli su una teglia rivestita di carta forno ben distanziati: dovranno lievitare ancora fino al raddoppio del loro volume.

Accendere il forno a 180 °C ed una volta caldo farvi cuocere i grissini per 15-20 minuti. Tirarli fuori dal forno e farli raffreddare quindi completare la decorazione intingenone la punta nel cioccolato bianco e passandoli nella granella di nocciole.

  • shares
  • Mail