L'ultima tendenza nel vino? I Wine Slushes

Vino_Cocktail L'estate sta arrivando, cosa di meglio che una buona bevanda rinfrescante, magari a base di vino? Una valida alternativa alla sangria o al wine spritzer: i wine slushes, le miscele fresche di vino coi succhi di frutta. Qualcuno suggerisce tra i vini migliori per questo scopo i seguenti: Pinot Grigio, Sauvignon Blanc, Rioja, o Merlot. Teniamo presente che la tendenza viene dagli USA, per cui potremmo tentare di farne qualcuno sperimentando con i vini italiani.


Semplicemente basta aggiungere del succo di frutta o della frutta fresca nel vino, mischiare il tutto a mò di cocktail e mettere in frigo fino a raggiungere la consistenza desiderata. L'alcol contenuto nel vino garantirà che la bevanda non si congeli raggiungendo lo stato solido. Servire in bicchieri colorati, estivi, magari in bicchieri in cui si serve il Margarita, perchè no?, e il gioco è fatto.


Eccovi alcune ricette trovate su internet:
Zingy: una bottiglia di New Zealand Sauvignon Blanc; un barattolo di limone ghiacchiato; una tazza di succo di mirtillo rosso.
Tropical: una bottiglia di Chardonnay; un pò di succo di mango; un barattolo di succo d'ananas.
Jammy: una bottiglia di Merlot; una tazza di succo di melagrana; una pinta di more.


E voi ne conoscete altri?

  • shares
  • Mail