La platessa in padella con pangrattato per un secondo leggero ma gustoso

La ricetta semplice ma di grande gusto della platessa in padella con pangrattato: ottima per grandi e bambini

Alle volte ci troviamo privi di idee rispetto alle ricette nelle quali potere utilizzare il pesce. Oggi vi suggeriamo una preparazione veramente semplice ma ricca di gusto e realizzabile con i pochissimi ingredienti reperibili presso qualsiasi dispensa. Sto parlando del filetto di platessa in padella con pangrattato, un secondo irresistibile da realizzare in poco tempo.

Ideale per il pranzo dei bambini, accompagnatela con delle patate lesse o delle verdure grigliate ed avrete improvvisato una cenetta leggera ma appagante. Qualche piccola dritta? Unite alla panatura anche altre erbe aromatiche, come il basilico o il rosmarino. In alternativa potrete fare cuocere il pesce anche in forno.

Ingredienti

400 gr di filetti di platessa
1/2 cipolla
una decina di pomodorini
pangrattato qb
parmigiano qb
sale e pepe
prezzemolo fresco
olio per friggere qb

Preparazione

Affettare finemente la cipolla e farla soffriggere in un tegame con poco olio di oliva. Unire i pomodorini lavati e tagliati a pezzi e farli cuocere per 5 minuti quindi adagiare i filetti di pesce, abbassare la fiamma e cuocere per 5 minuti. Adesso coprirli con un composto ottenuto mescolando il pangrattato con uno-due cucchiai di parmigiano, il sale, il pepe ed il prezzemolo fresco tritato. Irrorare con un filo di olio, porre nuovamente il coperchio e fare cuocere per altri 5 minuti.

  • shares
  • Mail