La ricetta per fare l'uva brinata in casa

Semplice ma non per tutti: la ricetta dell’uva brinata

Uva brinata

La ricetta dell’uva brinata è un classico di Natale da riscoprire anche d’estate, proprio adesso che sui banchi del mercato si cominciano a vedere i primi grappoli d’uva, sia bianca che nera. La frutta con effetto brina è davvero bella da vedere e buona da mangiare, ma si può fare solo con quei frutti che hanno una buccia dura e consistente come appunto – in questa stagione – l’uva. Non provateci, quindi, con le ciliegie perché non riuscirete nemmeno a farle solidificare!

Ingredienti


Preparazione


Separare accuratamente dai rossi d’uovo le chiare, che devono essere prive di qualunque residuo. Spennellate i chicchi d’uva con l’albume a temperatura ambiente, quindi rotolateli nello zucchero e lasciateli ad asciugare all’aria, lontano da fonti di calore anche per più giorni.

Foto | chefpercaso

  • shares
  • Mail