Il gelato alla rosa, la ricetta facile da provare

gelato alla rosa

Il gelato alla rosa è romantico e particolare, un gusto un po’ vintage e vecchio stile che potete preparare in casa utilizzando delle rose non trattate, preferibilmente del vostro giardino. Il gelato alla rosa è una vera delizia, è ottimo da gustare come dessert alla fine dei pasti, ma anche per preparare altri dolci, come torte gelati oppure il gelato sullo stecco in versione super chic.

Ingredienti


    350 ml di panna fresca
    150 ml di latte fresco
    30 petali di rose
    200 gr di zucchero
    5 cucchiai di liquore alla rosa oppure alla fragola

Preparazione


Prendete un pentolino e mettete lo zucchero e 100 ml di acqua, fate bollire per 3 – 4 minuti e poi mettete in infusione i petali di rosa.

Lasciate in infusione per un’ora, filtrate e poi cuocete di nuovo lo sciroppo a bagnomaria e incorporate i tuorli uno ad uno sbattendo con la frusta, poi unite il latte a filo. Portate alla temperatura di 85°C mescolando in continuazione, se non avete il termometro considerate che non deve bollire. Fate raffreddare, prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero. Incorporate la panna fresca e il liquore e mescolate bene.

Versate tutto nella gelatiera e mantecate per 30 minuti circa. Se volete potete decorare il gelato con petali di rosa brinati oppure con riccioli di cioccolato bianco.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail