Il clafoutis di fichi con la ricetta veloce

Dessert ideale da preparare in estate, ecco il clafoutis di fichi perfetto da servire a fine pasto

Il clafoutis di fichi con la ricetta veloce

Conoscerete tutti il clafoutis. Dolce da gustare al cucchiaio, generalmente a base di frutta, perfetto da servire come dessert di fine pasto, rappresenta una ricetta semplice e perfetta per le più svariate occasione. Versatile come pochi, oggi vi propongo una versione adatta al periodo, il clafoutis di fichi.

Nonostante la ricetta originale sia a base di ciliegie, è possibile utilizzare all'interno del clafoutis qualsiasi tipo di frutta. Tra questa, i fichi si prestano in particolar modo. Naturalmente dolci, potrete decidere se unirli direttamente con la buccia, purchè sia sottile, che senza. In questo caso vi consiglio di tagliarli a pezzi e farli riposare all'interno di un colino prima di procedere con la realizzazione del dessert. Un'ottima aggiunta è costituita dalle noci tritate.

Ingredienti

3 uova
80 gr di zucchero di canna
100 gr di farina
1 noce di burro
300 ml circa di latte
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di rum
fichi qb

Preparazione

Lavorare bene le uova con lo zucchero di canna fino ad ottenere un impasto gonfio e spumoso. Unire la cannella, il sale, il rum ed infine il latte e la farina, alternandoli tra di loro e facendo in modo che non si formino dei grumi. Adesso tagliare i fichi a pezzi (dopo averli o meno sbucciati) e tenerli da parte. Imburrare lo stampo nel quale verrà cotto il dolce e versarvi l'impasto quindi posizionare sopra i fichi e trasferire in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail