La pasta con sedano e tonno per un primo leggero

Un primo da gustare freddo e subito pronto: ecco la pasta con sedano e tonno perfetta da portare in tavola in estate

La pasta con sedano e tonno per un primo leggero

Un primo semplice, da improvvisare anche poco prima del pranzo e perfetto per combattere il caldo incessante dell'estate è la pasta con sedano e tonno. Trattasi di un primo leggero ed appetitoso, perfetto da gustare freddo, magari anche fuori casa, e che si realizza con pochissimi ingredienti.

Tonno sott'olio di ottima qualità e sedano fresco non possono mancare: unite poi, a piacere, dei pomodorini, del mais o dei capperi. Non dimenticate una generosa manciata di erbe aromatiche fresche e tritate, ideali per regalare gusto e profumo nonchè quella freschezza unica che solo menta e basilico sanno conferire. Ecco la ricetta.

Ingredienti

320 gr di pasta corta
160 gr di tonno sott'olio di ottima qualità
1 cuore di sedano
1 cipollotto
basilico e menta fresche
olio extravergine di oliva qb
sale e pepe

Preparazione

Lavare bene il cuore di sedano. Eliminare le parti terrose ed i filamenti più duri quindi tagliarlo a rondelle e tenerlo da parte. Adesso fare cuocere la pasta, lessandola fino a completa cottura. Passarla sotto il getto dell'acqua fredda e trasferirla in una ciotola. Aprire le confezioni di tonno, farlo sgocciolare e sminuzzarlo. Unirlo alla pasta insieme al sedano, al cipollotto affettato e completare con le erbe aromatiche tritate, il sale, il pepe e l'olio e mescolare bene. Servire fredda.

  • shares
  • Mail