Come si fa la pasta risottata con la ricetta per il Bimby

pasta risottata bimby

La pasta risottata con il Bimby è un modo alternativo per cuocere la pasta, un po’ come si fa con il riso – e da qui il nome risottata – si fa cuocere la pasta solo con l’acqua necessaria per la cottura. In pratica si cuoce la pasta nel sugo scelto, aggiungendo solo l’acqua necessaria, il Bimby poi fa tutto in autonomia quindi la preparazione ancora più veloce. La stessa ricetta potete farla senza Bimby, usando una padella, aggiungendo acqua o brodo man mano che si asciuga, fino a portare la pasta a cottura.

Ingredienti


    350 grammi pasta corta tipo mezze penne o sedanini
    1 scalogno
    50 grammi olio extravergine di oliva
    250 grammi passata di pomodoro
    450 grammi acqua
    basilico fresco
    parmigiano grattugiato

Preparazione


Pulite lo scalogno, tagliatelo a pezzi e mettetelo nel boccale del Bimby con l’olio extravergine di oliva, frullate a velocità turbo per 10 sec, poi soffriggete per 3 minuti a vel 1 a 100°C.

Unite la passata di pomodoro e il basilico e cuocete per 3 min a vel 1 a 100°C. A questo punto aggiungete anche l’acqua e portatela a ebollizione a 100°C velocità 1 per 8 minuti, versate la pasta e impostate 100° velocità 1 antiorario per il tempo di cottura indicato sulla confezione. Aggiungete il parmigiano grattugiato, aggiustate di sale e mescolate con la spatola del Bimby.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail