La pasta ai fiori di zucca e speck con la ricetta gustosa

Un primo piatto perfetto per le tavole estive, semplice e gustoso: ecco come preparare la pasta ai fiori di zucca e speck

La pasta ai fiori di zucca e speck con la ricetta gustosa

Come utilizzare in cucina dei fiori di zucca freschi freschi, appena raccolti? Tra le tante ricette quella della pasta ai fiori di zucca e speck rappresenta una delle più gettonate, nonchè una delle più semplici da realizzare, nei pochi minuti immediatamente precedenti il momento del pranzo.

L'incontro tra la delicatezza estrema dei fiori di zucca e la sapidità inconfondibile dello speck rappresenta il punto di forza di questo primo, che non ha bisogno di molto altro per conquistare il palato. Completate il tutto con una manciata di peperoncino rosso piccante per ravvivarne il gusto. Per ottenere un risultato eccezionale, infine, optate per della pasta fresca all'uovo.

Ingredienti

320 gr di pasta corta
15 fiori di zucca circa
120 gr di speck
1 cipolla
olio extra vergine qb
sale e pepe
prezzemolo fresco

Preparazione

Affettare sottilmente la cipolla e farla appassire in un tegame con dell'olio. Una volta dorata unire lo speck tagliato a striscioline e farlo rosolare brevemente quindi aggiungere i fiori di zucca precedentemente puliti e privati del pistillo spezzettati con le mani. Fare insaporire qualche istante quindi regolare di sale e pepe e spegnere la fiamma. Adesso mettere la pasta a lessare in abbondante acqua bollente salata. Scolarla al dente dentro il tegame con il condimento e fare saltare bene per qualche istante unendo il prezzemolo tritato e, se necessario, ancora poco olio.

  • shares
  • Mail