La pasta ai capperi e olive in bianco da preparare per il pranzo

Primo gustoso e semplice per un pranzetto estivo di grande sfiziosità: ecco la pasta ai capperi e olive in bianco

La pasta ai capperi e olive in bianco da preparare per il pranzo

Uno dei primi piatti che mi piace portare in tavola in questo periodo è la pasta ai capperi e olive in bianco. Trattasi di una preparazione semplice ma gustosa, il cui sapore si deve agli ingredienti utilizzati, protagonisti indiscussi della cucina mediterranea.

Capperi, olive, cipolla rossa e pancetta vanno a costituire, in un vortice di gusto, il condimento irresistibile del piatto, che risulta perfetto per un pranzetto estivo senza troppe pretese. Il completamento ideale? Qualche pomodorino ciliegino e delle foglie di basilico fresco!

Ingredienti

320 gr di rigatoni
2 cucchiai colmi di capperi sotto sale
100 gr di pancetta
una decina di olive verdi
1 cipolla rossa
olio extra vergine di oliva
sale e pepe

Preparazione

Dissalare i capperi e tritarli. Tagliare a rondelle le olive ed affettare la cipolla sottilmente. Adesso in un tegame versare poco olio ed unire la cipolla. Una volta rosolata aggiungere anche la pancetta a striscioline, le olive ed i capperi. Fare soffriggere il tutto per qualche minuto e regolare di sale (poco) e pepe. Fare lessare la pasta al dente, scolarla nel tegame e fare saltare qualche istante. Servire subito spolverando, a piacere, con delle scaglie di parmigiano o, meglio, pecorino.

  • shares
  • Mail