La marmellata di fichi e zenzero con la ricetta facile

Una variante sfiziosa della marmellata di fichi: provate quella con lo zenzero per un risultato eccezionale

La marmellata di fichi e zenzero con la ricetta facile

Dato il loro periodo attuale sarebbe un vero peccato non conservarne una parte per le stagioni più fredde, quando i fichi freschi saranno solo un ricordo. Tra le varie possibilità c'è quella di utilizzarli in golose e sane conserve da gustare a colazione, prima di andare a scuola o in ufficio.

La marmellata di fichi e zenzero rappresenta una delle numerose varianti (ottime sono anche quella alla cannella e con le noci) per utilizzare i prodotti del periodo in preparazioni che non ce li facciano rimpiangere più in avanti. Ed allora che ne dite di cimentarvi nell'impresa? Sarà un vero piacere, fra qualche tempo, iniziare la giornata con una allettante fetta di pane, burro e marmellata di fichi e zenzero!

Ingredienti

2 kg di fichi
1 pezzetto di radice di zenzero
400 gr di zucchero
1 limone

Preparazione

Lavare bene i fichi e dividere ognuno in 4 spicchi. Trasferirli in un grosso tegame ed accendere la fiamma. Non appena si saranno scaldati unire lo zucchero, la scorza grattugiata del limone ed il succo di mezzo. Grattugiare la radice di zenzero e unirla nel tegame. Mescolare bene quindi, dal momento in cui il composto inizia a bollire, calcolare circa 50 minuti di cottura. Continuare a mescolare, di tanto in tanto, per evitare che il composto si attacchi sul fondo. Trasferire nei vasetti sterilizzati quando è ancora calda, chiudere bene i tappi e fare raffreddare i vasetti da capolvolti.

  • shares
  • Mail