Patate al forno microonde: ricetta e tempi di cottura giusti

10 Agosto 2012

Le patate al forno sono un contorno classico della tradizione italiana, ma anche negli altri paesi sono molto diffuse e questo le rende un piatto internazionale. Gustoso e speziato, è piatto che può essere abbinato a qualsiasi tipo di secondo: il pollo arrosto è un classico, ma anche una bistecca, uno spezzatino o del pesce risultano perfettamente in armonia con questo contorno.

Essendo molto nutriente per via dei grassi di olio o burro e dei carboidrati delle patate è indicato non abusarne, soprattutto se si hanno problemi di colesterolo. Questo piatto inoltre possiede una grande flessibilità, basta poco infatti per dargli un sapore completamente diverso: possiamo usare dell’aglio per un gusto più forte, paprika o curry per uno più esotico, abbondante rosmarino per rimanere sul classico.

Ingredienti: patate 1 kg, aglio 3 spicchi, rosmarino 6 rametti, sale, olio extra vergine d’oliva.

Questa è la classica versione mediterranea delle patate. Per prima cosa sbucciatele e tagliatele a tocchetti. Dopodiché in una pirofila mettete le patate e conditele con sale ed olio. Spezzettate il rosmarino sopra le patate e mischiate con cura. A questo punto potete infilare le patate nel microonde.

La cottura giusta è inizialmente usare il combinato (microonde più grill) per fare in modo che le patate di cuociano sia all’interno che all’esterno per almeno 15 minuti, mischiando le patate di tanto in tanto. Dopo questa cottura sommaria si può passare alla cottura finale utilizzando la funzione grill: qui dovrebbero bastare un decina di minuti. Controllate di tanto in tanto lo stato delle patate e quando sono
ben dorate potete tirarle fuori e servirle.

Foto | Flickr

I Video di Gustoblog: La Crostata di Frutta di Silvia