I conchiglioni ripieni di ricotta e spinaci con la ricetta di Benedetta Parodi

Primo ricco e sostanzioso, ecco come preparare i conchiglioni ripieni di ricotta e spinaci perfetti per il pranzo della domenica

I conchiglioni ripieni di ricotta e spinaci con la ricetta di Benedetta Parodi

Primo piatto che nulla ha da invidiare alle classiche lasagne o alla pasta al forno che spesso portiamo in tavola in occasione del pranzo della domenica, i conchiglioni ripieni di ricotta e spinaci rappresentano una pietanza ricca e gustosa, caratterizzata da un incontro di sapori sempre apprezzato.

Cosicchè, una volta fatti sbollentare i conchiglioni, non dovrete fare altro che farcirli con un ripieno a base di ricotta e spinaci e coprirli abbondantemente con la besciamella, prima del passaggio finale in forno, che ne garantisce una gratinatura irresistibile. La ricetta, di Benedetta Parodi, regala un ottimo risultato.

Ingredienti

250 gr di conchiglioni
2-3 cucchiai di fecola di patate
sale qb
noce moscata qb
acqua qb
1 lt di latte
parmigiano qb
400 gr di spinaci lessi
250 gr di ricotta
burro qb

Procedimento

Fare lessare la pasta in acqua bollente salata. Unire alla fecola sia il sale che la noce moscata e fare sciogliere il tutto insieme al latte caldo sul fuoco. Unire adesso il parmigiano. Tritare grossolanamente gli spinaci già lessi, aggiungerli alla ricotta e a poco parmigiano e passarli al mixer fino ad ottenere una farcia cremosa ed omogenea. Riprendere i conchiglioni e farcirli con la crema ottenuta, quindi porli in una pirofila da forno. Coprire la superficie con la besciamella già pronta, unire uno strato di parmigiano ed infine poco burro. Fare cuocere in forno caldo a 180 °C per 10 minuti. Completare azionando il grill per 5 minuti.

  • shares
  • Mail