Come fare gli involtini di pesce spada alla messinese: ecco la ricetta

4 Settembre 2016

Ingredienti degli involtini di pesce spada alla messinese

  • 10 fette di carpaccio di pesce spada
  • 6 cucchiai di pangrattato
  • 3 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 spicchi di aglio
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • pinoli
  • 2 limoni
  • origano

Leggi anche: L’insalata di pesce spada e patate: ecco la ricetta da provare

Preparazione degli involtini di pesce spada alla messinese

Tritate l’aglio e il prezzemolo.

Mescolate il pangrattato al formaggio, mescolando questo composto con il trito di aglio e prezzemolo.

Versate nel composto un po’ di olio di oliva per renderlo compatto, aggiustando poi di sale e pepe.

Fate rosolare uno spicchio di aglio in un paio di cucchiai di olio. Togliete l’aglio e unite una manciata di pinoli.

Aggiungete un paio di fette di spada tagliate a pezzi e cucoete a fiamma moderata per 5 minuti.

Mettete il pesce ei pinoli nella ciotola di pangrattato e amalgamate il tutto.

Prendete le fette intere di pesce spada, mettetele su un piano di lavoro e spalmate sopra la farcia.

Leggi anche: Le millefoglie di melanzane e pesce spada per stupire gli ospiti, ecco la ricetta

Arrotolate le fette per formare un involtino, da chiudere con uno stuzzicandenti (ed eventualmente una foglia di alloro come in foto, per dare ancora più sapore).

Bagnate gli involtini di olio e passateli nel composto usato per il ripieno.

Cuoceteli a fuoco medio sulla griglia per 5 minuti.

In una ciotola mescolate un paio di cucchiai di olio, il succo di due limoni e mezzo bicchieredi acqua calda. Unite del prezzemolo tritatoe un po’ di origano.

Quando sono pronti gli involtini, metteteli su un piatto di portata e bagnate con l’emulsione preparata.

Leggi anche: Gli spiedini di pesce spada alla siciliana, la ricetta dalla tradizione

I Video di Gustoblog: fantozzi