I funghi fritti alla toscana con la ricetta veloce

Semplici, veloci ma di grande sfiziosità: ecco come preparare in pochi minuti i funghi fritti alla toscana

I funghi fritti alla toscana con la ricetta veloce

Settembre segna l'arrivo dei funghi freschi, io li adoro e non perdo occasione per utilizzarli in cucina nella realizzazione delle più disparate ricette. Tra quelle provate di recente, una delle più semplici ma soddisfacenti è quella dei funghi fritti alla toscana. Trattasi di una preparazinone veramente facile, tanto da poter essere improvvisata in qualsiasi momento, anche a pochi minuti dal pranzo.

I funghi, una volta puliti e tagliati a fette, vanno semplicemente infarinati e fritti in olio ben caldo, tutto quì. Per la natura del piatto andranno mangiati subito, per poterne gustare al meglio la fragranza unica. Accompagnateli con un contorno di patate cotte al forno o serviteli come antipasto. Ecco come si realizzano con la ricetta veloce.

Ingredienti

800 gr circa di funghi porcini freschi
farina qb
olio extra vergine di oliva qb
sale e pepe

Preparazione

Pulire bene i funghi con un panno umido eliminando le tracce di terra e le altre impurità. Adesso tagliarli a fette dello stesso spessore e tenerle da parte. Disporre un piatto piano pieno di farina setacciata. Versare in un tegame dell'olio di oliva ed una volta ben caldo adagiare i funghi precedentemente infarinati. Fare friggere fino a doratura da ambo i lati quindi salare e pepare. Fare assorbire l'unto in eccesso con l'aiuto di un foglio di carta assorbente da cucina e servire caldi.

  • shares
  • Mail