La ricetta dell'arrosto alla birra facile da preparare

La ricetta dell'arrosto alla birra per un secondo piatto che lascerà tutti senza parole.

arrosto alla birra

L'arrosto alla birra è una ricetta gustosissima che saprà sicuramente fare la felicità di tutti i vostri ospiti a pranzo o a cena. Attenzione, però, perché bisogna cominciare la sera prima, facendo marinare la carne nella birra e negli aromi per una notte intera, facendo riposare il tutto in frigorifero.

Ingredienti dell'arrosto alla birra


    1.5 chili di arista di maiale
    1 litro di birra chiara
    1 cipolla
    1 spicchio di aglio
    1 carota
    2 coste di sedano
    2 foglie di salvia
    1 rametto di rosmarino
    olio extravergine di oliva
    sale
    pepe
    farina

Preparazione dell'arrosto alla birra

La sera prima preparate la marinatura: lavate e tagliate a pezzi carota, cipolla e sedano e mettete il tutto con l'arista di maiale legata e con un rametto di rosmarino nello spago in una ciotola.

Aggiungete la birra e il pepe in grani.

Fate marinare in frigorifero per tutta la notte.

Quando il giorno seguente dovrete preparare l'arrosto, scolate e asciugate la carne, conservando la marinatura.

Fate un trito di salvia, aglio e rosmarino, aggiungendo sale e pepe e cospargete l'arrosto premendo con le mani.

In una padella mettete un po' di olio e fate rosolare l'arrosto su tutti i lati.

Aggiungete le verdure della marinatura scolate e fate cuocere per 10 minuti, aggiungendo poco alla volta la marinata alla birra.

Cuocete a fiamma bassa girando spesso l'arrosto.

Dopo un'ora l'arrosto dovrebbe essere cotto: fate la prova dello stecchino.

Frullate il fondo di cottura e filtratelo, poi addensatelo sul fuoco basso.

Stemperate con un cucchiaio di farina il sughetto ottenuto e servite l'arrosto di maiale a fetto con la riduzione alla birra.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail