Il filettaro di Campo dè Fiori

Quest’angolo di Roma, a pochi passi da Campo de’ fiori, rimane uno degli ultimi baluardi della tradizione culinaria romanesca. Ad ogni ora del giorno, fino a tarda sera è possibile godere dei succulenti filetti di baccalà fritti con la pastella e durante la stagione estiva, si preparano anche ottime insalate di “puntarelle”.

L’enorme afflusso dei turisti non ha ancora trasformato questo locale nella solita pizzeria a buon mercato, anche se (per fortuna) i fritti non vengono più serviti, come una volta, su un foglio di carta di giornale. Peccato per i prezzi che sono diventati un po’ cari (4 euro per un filetto di baccalà).

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: