La quinoa al pesto di rucola: la ricetta del un primo sano

Perfetta per un pranzo sano e sfizioso, ecco la quinoa al pesto di rucola da realizzare in poche mosse

La quinoa al pesto di rucola: la ricetta del un primo sano

Ecco una pietanza dedicata a chi sia sempre in cerca di ricette alternative nelle quali utilizzare la quinoa. Tra le tante possibili opzioni ce n'è una semplice, ricca di gusto ma sana, per un pranzetto sfizioso e adatto alle più disparate esigenze.

Il pesto di rucola, preparato sul momento con pochi ma freschi ingredienti, si presta, così, a diventare il condimento ideale per un primo che ha tutte le carte in regola per stupire al primo assaggio. Una variante si ottiene sostituendo o aggiungendo ai classici pinoli delle noci o delle mandorle, a seconda dei gusti. Ecco il procedimento per portare in tavola la quinoa al pesto di rucola.

Ingredienti

300 gr di quinoa
80 ml di olio extravergine di oliva
100 gr di rucola
50 gr di noci o di pinoli
75 ml di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
1 cucchiaio di pecorino grattugiato
1/2 spicchio di aglio
1 pizzico di sale

Procedimento

Passare la quinoa sotto l'acqua corrente e sciacquarla bene. Adesso farla lessare in acqua bollente salata per una decina di minuti. Scolarla e tenerla da parte. Preparare il pesto di rucola. Lavarla bene e tamponarla quindi spezzettarla e raccoglierla nel bicchiere del frullatore. Unire il resto degli ingredienti, tranne l'olio, da unire a filo man mano che si frulla. Ottenuto un composto denso ed omogeneo utilizzarlo per condire la quinoa. Mescolare bene e servire.

  • shares
  • Mail