I grissini alla pizzaiola con la ricetta da provare

State organizzando un aperitivo in casa? Non fate mancare i grissini alla pizzaiola, gustosi come pochi

I grissini alla pizzaiola con la ricetta da provare

Protagonisti indiscussi di aperitivi ed antipasti, i grissini alla pizzaiola rappresentano degli stuzzichini (per la verità non velocissimi da realizzare) che regalano un tocco di gusto alla tavola. Uno tira l'altro e non c'è affettato o formaggio con il quale non si accompagnino alla grande.

I grissini alla pizzaiola sono fragranti e sentirne il gusto unico al primo assaggio diventa un vero piacere. Inutile negare come, rispetto ai classici, abbiano decisamente una marcia in più regalata dall'aggiunta del composto a base di pomodoro ed origano. Siete in cerca di idee per il prossimo aperitivo con amici? Inseriteli nel menù!

Ingredienti

250 gr di farina 00
250 gr di farina manitoba
250-270 ml di acqua tiepida
12 gr di lievito di birra
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino di zucchero (facoltativo)
2 cucchiai di olio di oliva
2 cucchiaini di concentrato di pomodoro
rosmarino qb
olio d'oliva qb
acqua

Preparazione

Fare sciogliere il lievito in poca acqua tiepida. Adesso versare le farine in una ciotola e miscelarle bene quindi creare al centro un buco. Versare in un angolo il sale e dentro la fontana lo zucchero, l'olio, il lievito sciolto ed il resto dell'acqua ed iniziare ad impastare. Ottenuta una palla, trasferirla sul piano di lavoro e coprirla con un canovaccio, quindi fare lievitare. Nel frattempo mescolare il concentrato di pomodoro, con poco olio, il sale e l'origano. Una volta lievitato l'impasto stenderlo ed ottenere delle striscioline con un taglia pasta. Spennellarli con il composto e metterli a cuocere a 200°C nel forno già caldo, per circa 20 minuti.

  • shares
  • Mail