I fagottini di mele con pasta sfoglia con la ricetta di Cotto e Mangiato

Ottimi per merenda, ecco come si preparano i deliziosi fagottini di mele con pasta sfoglia di Cotto e Mangiato

I fagottini di mele con pasta sfoglia con la ricetta di Cotto e Mangiato

Segnata diverso tempo fa tanto da non ricordare esattamente la fonte, che se non erro dovrebbe essere la trasmissione Cotto e Mangiato, i fagottini di mele con pasta sfoglia rappresentano delle piccole bontà tutte da gustare. Molto scenografici, i fagottini sono costituiti da un involucro di pasta sfoglia e da un ripieno di marmellata di albicocche e mele: pura goduria.

Ottimi sia a fine pasto, magari accompagnati con un cucchiaio di crema pasticcera, che per una ricca merenda, non perdeteli!

Ingredienti

pangrattato
marmellata di albicocche qb
2 mele Renette
1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
1 uovo
zucchero a velo

Preparazione

Stendere la pasta sfoglia e tagliarla ricavando dei quadrati non troppo piccoli. Sbucciare le mele ed eliminare il torsolo lasciandole intatte esternamente. Adesso praticare su tutta la superficie dei taglietti per ottenere dei simil spicchi che rimangano attaccati alla base. Versare sul fondo di ogni quadrato di pasta un cucchiaino di pangrattato e due di marmellata di albicocche. Adesso posizionare metà mela e chiudere i lembi della pasta dando vita ad un fagottino. Schiacciarli bene per far sì che non si stacchino e spellellarli con l'uovo sbattuto. Spolverare il tutto con lo zucchero a velo e farli cuocere in forno già caldo a 200°C per circa 20 minuti. Sfornare, fare raffreddare e servire.

  • shares
  • Mail