La pasta tonno e panna in bianco: ecco la ricetta veloce

Primo semplice ma di grande gusto: ecco come si prepara in poche mosse la pasta tonno e panna in bianco

pasta tonno e panna in bianco

La pasta tonno e panna in bianco è uno di quei primi da poter preparare in poco più di venti minuti. Soluzione perfetta per chi rientri in casa piuttosto tardi ma non voglia rinunciare ad un primo gustoso, la pasta tonno e panna è cremosa, allettante e perfetta per prendere per la gola. Nonostante possa essere preparata con il tonno fresco, trovo quello in tranci sott'olio (venduto nei vasetti di vetro) un'ottima alternativa adatta ad ottenere un risultato il più soddisfacente possibile.

Trattasi di una ricetta che non richiede particolari accorgimenti e si presta al pranzo di tutta la famiglia. Un consiglio consiste nel fare soffriggere abbondante cipolla prima di unire il tonno: questa contribuisce a regalare un sapore ineguagliabile, insieme ad una abbondante spolverata di prezzemolo fresco tritato. completamento ideale. Se siete in cerca di ricette semplici per il pranzo annotate questa, di sicuro successo. Una possibile aggiunta è costituita dalle noci tritate o dai

Ingredienti

320 gr di pasta corta
1 cipolla
150 gr di tonno sott'olio in vasetto di vetro
150 gr di panna fresca
sale e pepe
olio edi oliva
prezzemolo fresco

Preparazione

Affettare sottilmente una cipolla dopo averla ben sbucciata. Adesso metterla a soffriggere in un tegame con poco olio. Una volta appassita unire il tonno, fatto sgocciolare e sbriciolato grossolanamente. Fare insaporire qualche istante, quindi unire sia la panna che il sale ed il pepe. Cuocere giusto un minuto e spegnere la fiamma. Adesso mettere a cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla al dente dentro il tegame e fare saltare per qualche istante. Servire subito, ben calda, conuna spolverata di prezzemolo fresco tritato ed eventualmente una manciata di parmigiano grattugiato. Gustare subito.

  • shares
  • Mail