La crostata morbida alla marmellata di Cotto e Mangiato

Una ricetta con la quale andare sempre sul sicuro: ecco la crostata morbida alla marmellata con la ricetta di Benedetta Parodi

La crostata morbida alla marmellata di Cotto e Mangiato

Ricetta oramai diventata un mio cavallo di battaglia, la crostata morbida alla marmellata di Cotto e Mangiato è il dolce al quale ricorra più spesso quando sia indecisa su cosa offrire ai miei ospiti in caso di visite o di inviti a pranzo e cena. Si tratta di una crostata ripiena di marmellata la cui caratteristica risiede nel fatto che la base sia leggeremente più morbida rispetto alla classica pasta frolla.

Semplice e versatile, non richiede particolari abilità e può essere farcita con qualsiasi ingrediente: dalla crema con frutta fresca a pezzi al miele con frutta secca come noci e nocciole. Si presta, ovviamente, ad essere riempita con una valanga di nutella, per ottenere la versione più golosa che si possa immaginare. Ecco come procedere.

Ingredienti

125 gr di zucchero
1 uovo
75 gr di burro
75 gr di yogurt bianco
300 gr di farina
1/2 bustina di lievito per dolci
sale qb
300 gr di marmellata di albicocche

Procedimento

Versare in una ciotola capiente lo zucchero. Unire l'uovo, il burro morbido, lo yogurt, la farina, il lievito setacciato ed un pizzico di sale ed impastare bene. Ottenuto un composto omogeneo e liscio tenerne da parte un pezzetto quindi stendere il resto con un mattarello e rivestire una teglia imburrata ed infarinata o rivestita di carta forno. Farcire con uno strato di marmellata e decorare con delle stricioline di pasta ottenute con quella tenuta da parte. Fare cuocere in forno caldo per 25-30 minuti a 180 °C.

  • shares
  • Mail