La pasta frolla con la ricetta di Iginio Massari

6 Ottobre 2016

Fondatore dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani, Iginio Massari è noto, oltre che per la sua indiscutibile abilità nel campo della pasticceria, anche per la sua partecipazione a trasmissioni televisive popolari. Oggi vi propongo di realizzare la pasta frolla con la sua ricetta, per un risultato impeccabile.

Realizzata con ingredienti di facile reperibilità tra i quali, a differenza della comune ricetta della frolla spicca il miele, questa versione di Iginio Massari è particolarmente indicata da utilizzare come base per crostate e tartellette. Una volta pronta può essere stesa e farcita a piacere. Il consiglio del Maestro? “Una buona pasta frolla non si appiccica alle mani”, fatene tesoro!

Ingredienti

200 gr di burro morbido
120 gr di zucchero a velo
30 gr di miele di acacia
60 gr di tuorlo d’uovo
2 gr di sale
1 baccello di vaniglia
1/2 limone grattugiato
333 gr di farina 0

Procedimento

Versare in una terrina o nella planetaria il burro e lavorarlo a crema insieme al miele ed allo zucchero a velo. Unire il tuorlo mescolato con il sale, i semi della bacca di vaniglia e la scorza del limone grattugiata. Lavorare a mano o con la frusta della planetaria ed unire la farina setacciata a più riprese. Lavorare bene ma brevemente quindi, ottenuta la frolla soda e compatta, metterla a riposare in frigo per almeno due ore, dopo averla coperta con della pellicola trasparente per alimenti. Trascorso questo tempo stenderla con il mattarello e utilizzarla a piacere.

I Video di Gustoblog: Ricette vegetariane facili e veloci: Cannelloni Vegetariani