La torta di rose alla marmellata con la ricetta golosa

Un dolce lievitato adatto alla colazione così come alla merenda: ecco la torta di rose alla marmellata

La torta di rose alla marmellata con la ricetta golosa

La torta di rose alla marmellata è uno dei tanti dolci lievitati capaci di risultare gradito praticamente a tutti. Forse non tutti lo sanno, ma la torta di rose vanta una tradizione antica ed è originaria del Mantovano. Il suo nome è dovuto all'aspetto, che a me ricorda sempre un boquet di rose.

Nonostante la ricetta tradizionale la voglia farcita con un composto di burro e zucchero, nulla vieta di sostituirlo, come in questo caso con una marmellata a piacere, per me una confettura di arance. Realizzarla è semplice ma richiede parecchio tempo, necessario per la sua lievitazione, che non può non essere rispettato, pena la buona riuscita della torta. Ecco come si prepara.

Ingredienti

150 ml di latte
3 cucchiai di olio di semi
3 tuorli
1 cucchiaio di zucchero
scorza di 1 limone
350 gr di farina
1 cubetto di lievito di birra
marmellata del gusto preferito qb

Preparazione

Versare in una ciotola il latte fatto intiepidire, l'olio di semi, i tuorli, lo zucchero e la scorza di limone. Unire adesso la farina setacciata ed il lievito di birra sbriciolato grossolanamente. Iniziare a mescolare con un cucchiaio, quindi impastare con le mani su un piano infarinato. Fare lievitare l'impasto in luogo caldo per un'ora e mezza circa.

Trascorso questo tempo stendere l'impasto con un mattarello creando un rettangolo e farcirlo con la marmellata. Arrotolare la pasta creando un rotolo e tagliarlo in 10-12 fette. Porle all'interno di uno stampo da forno rivestito di carta forno, le une accanto alle altre, e fare lievitare ancora 30 minuti. Trasferire in forno caldo a 180°C per circa 30 minuti. Spolverare con zucchero a velo e servire.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • Mail