Fiori di zucca in padella, i consigli per cucinarli e la ricetta facile

9 Ottobre 2016

Leggi anche: Come fare l’omelette fiori di zucca con la ricetta facileI fiori di zucca in padella sono il contorno perfetto per chi ama questo frutto della terra. Sono davvero molto gustosi, ma anche molto delicati. Sono veloci da cuocere e il sapore è molto intenso, per questo non bisognerebbe coprirlo con spezie o aromi troppo forti. Durante la cottura si restringono molto, quindi abbondate pure, scegliendo i fiori di zucca più freschi che potete trovare.

Fate attenzione, perché sono molto delicati, quindi se volete che rimangano interi, durante il lavaggio e la cottura dovrete prestare molta attenzione: vanno lavati sotto acqua corrente e bisogna togliere il pistillo, che altrimenti darebbe un sapore amaro alla vostra ricetta. In padella girateli solo con un mestolo di legno.

Ingredienti dei fiori di zucca in padella

    500 grammi di fiori di zucca
    olio extravergine di oliva
    1 spicchio di aglio
    sale
    pepe

Preparazione dei fiori di zucca in padella

Leggi anche: La ricetta della focaccia di fiori di zucca facile da fareMettete in una padella un po’ di olio extravergine di oliva e fate imbiondire lo spicchio di aglio.

Togliete l’aglio e aggiungete i fiori di zucca che avrete privato dei pistilli, lavato e asciugato.

Salate e pepate e fateli cuocere a fiamma moderata con il coperchio, rigirandoli delicatamente con un cucchiaio di legno per non romperli.

I Video di Gustoblog: Cucina greca – Scheda gastronomica