La vellutata di topinambur e panna per le cene d'inverno

vellutata di topinambur e panna

La vellutata di topinambur e panna è una minestra originale e dal sapore intenso e particolare che vi consiglio di portare in tavola in queste sere d’autunno in cui iniziano i primi freddi. I topinambur sono chiamati carciofi di Gerusalemme sono deliziosi e, come dice il nome, hanno un sapore simile a quello dei carciofi.

Ingredienti


    1 kg di topinambur
    500 gr di patate
    Olio extravergine di oliva
    Sale
    Pepe
    100 ml di brodo vegetale
    100 ml di panna fresca
    100 gr di pancetta a fette

Preparazione


Bollite le patate per circa 25 minuti, poi in un’altra pentola fate lo stesso con i topinambur . Scolateli, fateli raffreddare e sbucciateli, riducete in purea patate e topinambur con il passaverdure e metteteli di nuovo nella pentola.

Aggiungete il brodo vegetale, sale e un pizzico di pepe e cuocete per 10 minuti. A questo punto incorporate la panna, mescolate e mantecate per qualche minuto. Mettete la pancetta in una padella e cuocetela da entrambi i lati senza aggiungere grassi.

Servite la vellutata di topinambur e panna con la pancetta e completate con un po’ di olio extravergine di oliva a crudo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail